Home Natura, agricoltura, paesaggio

Categoria: Natura, agricoltura, paesaggio

Articolo
Dal 20 al 23 luglio Goletta dei laghi torna al Trasimeno e a Piediluco

Dal 20 al 23 luglio Goletta dei laghi torna al Trasimeno e a Piediluco

Monitoraggio microbiologico, ricerca delle microplastiche in acqua e tante iniziative di citizen science e di indagine del beach litter   Goletta dei laghi è la campagna di Legambiente che da oltre 10 anni rileva le principali fonti di criticità per gli ecosistemi lacustri: gli scarichi non depurati e inquinanti, la cementificazione delle coste, la captazione delle...

Articolo
RestartApp per il Centro Italia: ricostruire fiducia

RestartApp per il Centro Italia: ricostruire fiducia

Nell’Appennino colpito dal terremoto del 2016, grazie al progetto di Fondazione Edoardo Garrone e Legambiente le giovani imprese locali fanno rete attraverso nuove forme di imprenditorialità che uniscono sostenibilità ambientale e innovazione. Supportare le giovani imprese di Lazio, Marche e Umbria, che, nel contesto di forte discontinuità e incertezza creato dal terremoto del 2016, vedono...

Articolo
Legambiente Umbria torna in Valnerina con la gestione degli ecosistemi acquatici dei fiumi Nera e del Corno e delle Zone a regolamento specifico di pesca no kill.

Legambiente Umbria torna in Valnerina con la gestione degli ecosistemi acquatici dei fiumi Nera e del Corno e delle Zone a regolamento specifico di pesca no kill.

Come da regolamento regionale la pesca no kill avrà inizio lunedì 1 aprile. La Regione Umbria ha affidato a Legambiente Umbria la gestione e la valorizzazione del patrimonio ittico e degli ecosistemi acquatici delle ZPS del fiume Nera e del fiume Corno e delle zone di protezione a regolamento specifico di pesca no kill della Valnerina. “Ci attende una grande sfida – commenta Alessandra...

Articolo
Multi.Park: multifunzionalità nelle aree parco dell’Umbria

Multi.Park: multifunzionalità nelle aree parco dell’Umbria

Convertire in opportunità di sviluppo i limiti che le norme impongono sulle aree protette. Questo il cuore del progetto Multi.Park (modelli di innovazione per la multifunzionalità e la sostenibilità delle aziende agricole nelle aree Parco) che ha preso avvio nei primi mesi del 2016. Scopo del progetto è la promozione dell’innovazione per aumentare la produttività...

Articolo
Le associazioni ambientaliste per la rinascita dei Sibillini

Le associazioni ambientaliste per la rinascita dei Sibillini

Le Associazioni ambientaliste a fianco del Parco Nazionale dei Monti Sibillini per una ricostruzione e una rinascita che coniughino i diritti delle popolazioni locali con la salvaguardia dell’ambiente. Le Associazioni (AIGAE, CAI – Club Alpino Italiano, Club UNESCO di Tolentino, FAI, Gruppo d’Intervento Giuridico, Legambiente, LIPU, Mountain Wilderness e WWF) nel corso di un incontro con...

Articolo
Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini è il futuro e una risorsa importante per la ripresa economica delle aree terremotate

Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini è il futuro e una risorsa importante per la ripresa economica delle aree terremotate

Terremoto: Castelluccio vuole uscire da Parco Sibillini.   Legambiente: “Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini rappresenta il futuro e una risorsa importante per la ripresa economica delle aree terremotate”.   Al via il Tavolo per la Rinascita del territorio tra l’Ente Parco e Legambiente per costruire insieme un percorso di valorizzazione del territorio e trovare...

Articolo
Posticipare la stagione venatoria

Posticipare la stagione venatoria

Legambiente chiede a Governo e Regioni il posticipo della stagione venatoria al 1° ottobre “Assenza protratta di precipitazioni, caldo e incendi hanno determinato situazione critica anche per fauna selvatica” Legambiente chiede al Governo e alle Regioni di posticipare di un mese l’apertura della caccia, prevista all’inizio di settembre, per via dell’eccezionalità della situazione determinata dall’assenza...

Articolo
Caccia: Legambiente Umbria denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio per la stagione 2016/2017

Caccia: Legambiente Umbria denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio per la stagione 2016/2017

La Giunta e i Consiglieri regionali rispettino e facciano rispettare le norme nazionali e comunitarie a difesa dello straordinario patrimonio di biodiversità di cui l’Umbria è custode e non proprietaria Unico parere contrario al calendario venatorio 2016/2017 è stato quello espresso da Legambiente Umbria in occasione dell’audizione della III Commissione consiliare, presieduta da Attilio Solinas,...

Articolo
Storie di consumo di suolo in Umbria

Storie di consumo di suolo in Umbria

La padanizzazione dell’Umbria si percepisce chiaramente soprattutto percorrendo la superstrada da Perugia a Spoleto, nella Valle Umbra e tra Perugia e Corciano, dove i capannoni commerciali e industriali si susseguono senza sosta e dove nonostante molti siano rimasti vuoti per la crisi economica, si continua a costruirne degli altri.

Di seguiro alcune storie emblematiche di consumo di suolo in Umbria, aiutaci anche tu a raccontarne altre.

  • 1
  • 2